Report “incontri antispecisti 3″ – benefit Casa Famiglia Lunacorre

Racconti brevi per storie lunghe tutta una vita

20141223_214909

Martedì 23 dicembre ci siamo trovati in più di 40 persone a Gusto Arsizio per sostenere l’attività della casa-famiglia Lunacorre (terza serata del ciclo mensile d’ “incontri antispecisti”).
Davide ha spiegato attraverso una lunga serie di immagini proiettate come è composto il loro multispecifico gruppo familiare, descrivendo uno a uno gli animali e le loro storie tutte diverse.
Cani, cagne, conigli e coniglie grandi e nani, galli e galline, gatti e gatte che vivono atti di progressiva liberazione nel momento in cui si verificano le condizioni affinchè riemergano personalità sopìte dalle sventure della vita precedente al cambiamento.
Tanti lieto fine e altri ancora da scrivere. A proposito Rebecca ha realizzato 9 quaderni Lunacorre che diventano una nuova modalità di diffusione degli appelli cerca adozione.
Bellissimi quaderni in stile ‘rubrica personale’, con copertine di stoffa ognuna diversa dalle altre e con tanto di bigliettini da visita Lunacorre in apposita taschina cucita ad arte. Con all’interno trittico di foto di Angelica, Asch, Paco e Liquirizia, con tanto di storia da porsi al seguito. Un modo per mostrare ad amici e conoscenti l’anteprima dell’esistenza di magnifici animali che attendono ancora la destinazione definitiva. (La tua?)
20141223_214946
Durante la serata sono andati tutti a ruba: da oggi puoi ordinarli e anche tu diventerai ambasciatore degli animali della casa-famiglia Lunacorre.
Anche i quadri fotografici di Claudio Tormen sono piaciuti e, insieme al resto della consueta distribuzione cartacea e di gadget, hanno contribuito a realizzare un incasso importante (trovate due ritratti di gatti e cani ancora sulla pareti di Gusto Arsizio, in attesa di ricevere interesse altrui).
Intanto 1.100 euro che andranno subito a coprire i debiti contratti con la paziente Clinica veterinaria di riferimento: grazie a tutti! Abbiamo sorpassato ogni più fulvida aspettativa!
Che ridere quando è apparsa la Zingara sul muro a schermo: la maggior parte della sala se la ricordava…e come non poteva essere altrimenti…
E che “ooooooooo” di tenerezza collettiva per Timmy, il cucciolo dal mento sporgente…
E il ‘furto’ post richiesta di Coda, la pensione di mamma ‘cento figli’ Nina, la vecchiaia confusa di Wendy, la strana forma di Giannina, e la strana coppia Brillo/Maddalena, più il ricordo infinito di Maya…
Senza parlare del vestito da sposa di Ivy, un abito tanto perfetto nell’essere indossato da non essere stato nè mai messo nè mai levato…

E’ stato bello condividere 4 anni di passione, è stato bello capire tutti insieme che ‘chiedere aiuto’ può essere un atto di liberazione nel farlo, nel darlo, nel raccontarlo, nel creare un autentico clima di partecipazione.

Un rigraziamento speciale a Irene, Giorgia, Lorenzo, Diana, Davide di Gusto Arsizio…perchè se c’è un posto dove il “vegan” diventa cultura dello stare insieme, questo sono loro.

Auguri per un anno nuovo povero di vecchie abitudini e ricco di quello che saprà…

 

Questa voce è stata pubblicata in EVENTI, Pensieri e parole, REPORT e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...